Come prepararci per il futuro?

Come restituire dinamismo e opportunità alle giovani generazioni che si trovano in difficoltà?

Per affrontare a testa alta le sfide sociali, tecnologiche ed economiche che ci attendono e stanno già mettendo a dura prova il nostro paese, è importante iniziare ad apprezzare, rafforzare e investire nella formazione delle persone.

Ne parla su Il Foglio Dario Odifreddi, Presidente della Piazza dei Mestieri.

“L’Italia non è più un paese per giovani. Siamo di fronte a una sfida che chiede a tutti (imprenditori, agenzie educative, politici, intellettuali, singole persone) di mettersi in gioco per non rompere definitivamente quel patto intergenerazionale che non solo è alla base dell’equità sociale, ma che è iscritto in ogni cuore non rattrappito dal cinismo e dal nichilismo.”