Piazza dei Mestieri

A chi si rivolge

Progetto - a chi si rivolge

La Piazza dei Mestieri si rivolge prevalentemente ai giovani tra i 14 e i 20 anni.

Nelle nostre città, soprattutto nelle realtà metropolitane, cresce il numero dei ragazzi che lentamente scivolano verso forme di esclusione sociale, che tendono ad abbandonare la scuola, che vivono una marginalità rispetto al tessuto sociale. Sono rassegnati, ansiosi, timidi, esitanti, di difficile contatto e i loro risultati sono scarsi. Si sentono soli, non amati, inadatti.

Per questi giovani non possiamo limitarci a fare sterili indagini conoscitive, né marginalizzarli dichiarandoli diversi, poiché essi esprimono con più forza la stessa esigenza di affermare il nostro esistere che abbiamo tutti noi, la stessa necessità di essere considerati, voluti, abbracciati.

La Piazza dei Mestieri è la sfida di un luogo familiare in cui i giovani sono aiutati a recuperare il valore della propria persona, facilitati a dire “io”, in cui sono condotti ad affermare che esistono e che questo è quanto di più affascinante ci possa essere nell’universo. Un ragazzo che non ha mai provato a dire “io” è come se non esistesse, o meglio, e come se tutte le cose intorno a lui diventassero niente, nulla ha più interesse, niente vale la pena (non esistono più i valori).


Powered by CMZeta - Content Management System