Piazza dei Mestieri

Una Piazza perchè nessuno si perda - Catania

Scarica la Carta dei Servizi

 

 

Convegno finale
Una Piazza perchè nessuno si perda

Giovedì 20 ottobre 2016, ore 17.30

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Rassegna stampa

Articoli su La Sicilia con intervista a Carlo Borgomeo, Presidente Fondazione con il Sud, e intervista agli allievi protagonisti del progetto - 20 ottobre 2016

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il progetto

Il progetto intende implementare e diffondere un modello educativo operativo unitario che consenta di lavorare con i giovani a rischio di evasione ed abbandono scolastico e con le famiglie, coinvolgendo il mondo del volontariato, della scuola e delle imprese presenti nel territorio catanese.
L'iniziativa, sostenuta dalla Fondazione CON IL SUD, è realizzata dalla Fondazione Piazza dei Mestieri in qualità di capofila, da Archè Srl, l'IPRS di Roma, l'Associazione Fraternità Misericordia di Librino, l'Istituto Superiore Gemmellaro e l'Istituto Comprensivo Coppola.
Il progetto ha avuto inizio a settembre 2014 e si concluderà a luglio 2016.

 

A chi si rivolge

  • Giovani fra i 13 e i 17 anni a rischio di evasione e abbandono scolastico
  • Dirigenti scolastici e docenti
  • Famiglie dei giovani coinvolti nel progetto

Con quali attività

Interventi modulari

- testimonianze con professionisti e incontri di sensibilizzazione: formule brevi sulle tematiche adolescenziali e del mondo del lavoro in orario prevalentemente scolastico;
- percorsi tematici sull'educazione alimentare, l'educazione alla legalità, la lotta alle dipendenze e la cura del sé;

- tempo libero con proposte aggregative, ludico-ricreative, sportive e culturali.

Azioni di orientamento

- Bilancio delle Risorse: percorso di riflessione sulle proprie competenze trasversali, punti di forza e di debolezza;
- Potenziamento dell'Apprendimento Didattico: percorso sul metodo di studio per l'individuazione dei diversi stili cognitivi
- Storytelling: strumento che utilizza le tecniche della narrazione per fare emergere le esperienze positive dei giovani. 

Percorsi di alternanza scuola-lavoro

- percorsi tematici e laboratoriali: percorsi di micro-alternanza tra la scuola e il laboratorio professionale su temi quali l'educazione al lavoro e la conoscenza delle professioni;

- laboratorio Scuola Formazione: percorso didattico-educativo di alternanza scuola-lavoro che prevede l'inserimento degli allievi per un giorno a settimana in specifici laboratori professionali (ristorazione, sala bar, acconciatura ed estetica ). Gli allievi acquisiranno le competenze professionali unitamente alle competenze di base, scientifiche e tecnologiche previste dal curriculum scolastico didattico di provenienza degli allievi.

Sostegno alla genitorialità e alla funzione docente

- sperimentazione secondo l'esperienza dei Gruppi Multifamiliari del modello attuato dallo psicoanalista argentino J.G. Badaracco.

 

Scarica la Carta dei Servizi

 

 

Powered by CMZeta - Content Management System