Piazza dei Mestieri

Un modello di scuola per una scuola modello

Progetto promosso da

Un progetto di scuola per una scuola modello

------------------------------------------------------------------------

UN MODELLO DI SCUOLA PER UNA SCUOLA MODELLO
Ridefiniamo il servizio scolastico nella società complessa

Che cos'è

È un progetto finanziato dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in risposta al bando per "la selezione e il finanziamento di progetti in materia di apertura delle scuole e prevenzione della dispersione scolastica in attuazione dell'art. 7 del decreto legge 12 settembre 2013, n.104", realizzato dall'Istituto Comprensivo Torino - Corso Racconigi, in qualità di capofila, in collaborazione con la Fondazione Piazza dei Mestieri, la Cooperativa Esserci s.c.s. e l'Associazione Multiker.
Il progetto prevede la realizzazione di percorsi fondati sul recupero delle competenze di base e di attività ricreative, in un'ottica di implementazione e consolidamento di metodi didattici e percorsi specifici di prevenzione e cura per gli studenti maggiormente esposti al rischio di abbandono.

A chi si rivolge

Studenti e studentesse della Scuola Primaria e Secondaria dell'Istituto Comprensivo Torino - Corso Racconigi.

Con quali attività

Rafforzamento delle competenze di base: prevede due moduli specifici --> l'attività di Palestra Didattica in co-progettazione tra gli insegnanti della Scuola Primaria e l'Associazione Multiker e l'attività del rafforzamento delle competenze di base per le materie di Italiano e Matematica in co-progettazione tra gli insegnanti della Scuola Secondaria di Primo Grado e la Fondazione Piazza dei Mestieri. Attraverso strategie didattiche, soluzioni innovative e percorsi specifici si vuole lavorare in un'ottica di prevenzione con gli studenti maggiormente esposti al rischio di abbandono scolastico o di ripetenza.

Attività ricreative: prevedono la sperimentazione di laboratori di cucina presso l'IC Racconigi in collaborazione con la Piazza dei Mestieri. I laboratori uniti da un'unica tematica "Il mondo a tavola" coinvolge gli allievi delle terze classi della Scuola Secondaria di Primo Grado in orario extra-scolastico e permetterà loro di sviluppare le competenze di base, trasversali e tecniche in un'ottica di didattica orientativa.

Powered by CMZeta - Content Management System