Piazza dei Mestieri

La Tavola dei Mondi

 

Progetto promosso da

       Unione Europea                            Ministero dell'Interno     

 Immaginazione e Lavoro                      Logo Piazza dei Mestieri

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

È disponibile gratuitamente (in formato pdf) la pubblicazione sul progetto "La Tavola dei Mondi".

Per richiederlo contattare l'indirizzo mail: tavoladeimondi@piazzadeimestieri.it

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Video sul progetto La Tavola dei Mondi

 

Buffet finale Tavola dei Mondi

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Programmazione attività Tavola dei Mondi

Attività

Cultura Date incontri Partecipanti
Prima Attività Workshop di approfondimento
e condivisione culturale
Russa e Slava 13/11/2013
dalle 9 alle 13
Aperto a tutti
Seconda Attività Laboratori di cucina Russa e Slava 04/12/2013
dalle 8,30 alle 12,30
15 giovani
extracomunitari
Terza Attività Momenti di condivisione Russa e Slava 05/12/2013
dalle 12 alle 20
15 giovani
extracomunitari
Prima Attività Workshop di approfondimento
e condivisione culturale
Ebraica 15/01/2014
dalle 9 alle 13
Aperto a tutti
Seconda Attività Laboratorio di cucina Ebraica 29/01/2014
dalle 8,30 alle 12,30
15 giovani
extracomunitari
Terza attività Momenti di condivisione Ebraica 30/01/2014
dalle 12 alle 20
15 giovani
extracomunitari
Prima attività Workshop di approfondimento
e condivisione culturale
Araba 12/03/2014
dalle 9 alle 13
Aperto a tutti
Seconda attività Laboratorio di cucina Araba 26/03/2014
dalle 8,30 alle 12,30
15 giovani
extracomunitari
Terza attività Momenti di condivisione Araba 27/03/2014
dalle 12 alle 20
15 giovani
extracomunitari
Prima attività Workshop di approfondimento
e condivisione culturale
Peruviana 07/05/2014
dalle 9 alle 13
Aperto a tutti
Seconda attività Laboratorio di cucina Peruviana 28/05/2014
dalle 8,30 alle 12,30
15 giovani
extracomunitari
Terza attività Momenti di condivisione Peruviana 29/05/2014
dalle 12 alle 20
15 giovani
extracomunitari

N.B.: le attività colorate in verde sono quelle già completate

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ricerca fornitori per progetto Tavola dei Mondi

Clicca sul titolo qui sopra per maggiori informazioni


-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ricerca figura professionale per progetto Tavola dei Mondi

Clicca sul titolo qui sopra per maggiori informazioni

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Che cos'è

La Tavola dei Mondi è un progetto comunitario finalizzato all'integrazione dei diversi gruppi interetnici presenti in Piemonte con la cultura e i cittadini italiani, attraverso la realizzazione di attività culturali e formative che valorizzino il dialogo interculturale e il protagonismo sociale dei giovani immigrati, in particolare quelli di seconda generazione.

Finanziato dal Fondo Europeo per l'Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi, il progetto è attivo fino a fine giugno 2014 ed è realizzato dalla Fondazione Piazza dei Mestieri, in qualità di capofila, in collaborazione con l'agenzia formativa Immaginazione e Lavoro.

 

A chi si rivolge

  • Alle scuole Secondarie di Secondo Grado (docenti, operatori territoriali, dirigenti scolastici) del Comune di Torino.
  • Ai giovani extracomunitari appartenenti alla fascia di età relativa all'obbligo e al post obbligo di istruzione, provenienti da Nord e Centro Africa, America Latina, Cina, Europa dell'Est (fuori dalla Comunità Europea).

Con quali attività

Il progetto intende sensibilizzare i giovani e la comunità territoriale in tema di integrazione attraverso l'incontro e la conoscenza con quattro culture, secondo lo schema di articolazione delle seguenti attività:

 

Prima attività - Workshop di approfondimento e condivisione culturale: attraverso un incontro didattico di conoscenza, rivolto a tutti i giovani extracomunitari e italiani, verranno affrontati e descritti i legami tra cultura, religione e alimentazione di quattro diverse comunità.

  • Europa dell'Est: verrà studiata in particolare la cultura russa a partire da un'ottica storica, per esaminare i tradizionali sapori in base alle singolari caratteristiche dello stato più esteso al mondo.
  • Araba: per la cultura araba, fortemente influenzata dai precetti religiosi, si parlerà soprattutto di due diverse cucine, che combinano tra loro ingredienti e abitudini del mondo islamico e arabo.
  • Peruviana: particolarmente condizionata negli anni da altre culture occidentali, la cucina peruviana si presenta variegata, ricca di sapori, colori e alimenti.
  • Ebraica: la cucina di questa cultura risulta ancora ispirata ai tempi delle feste, dei digiuni e delle regole.

Seconda attività - Laboratori di cucina: iscrizione di 15 giovani extracomunitari a un percorso laboratoriale per sperimentare i piatti distintivi delle quattro culture analizzate nel workshop. I giovani saranno impegnati in 40 ore totali di laboratorio pratico calendarizzate durante l'anno, il cui tema centrale sarà l'alimento puro e naturale e la sua preparazione, al fine di scoprire i sapori e padroneggiare le tecniche di preparazione relative a ogni cultura. Obiettivo finale dei laboratori sarà, inoltre, la definizione di un ricettario interculturale, i cui piatti possano essere consumati da persone con usi alimentari diversi.

Terza attività - Momenti di condivisione: a ogni laboratorio corrisponderà la realizzazione di un evento culinario e manifestazione culturale per esibire e offrire, ai rappresentanti delle comunità, ai referenti delle istituzioni, del mondo dell'impresa e alle personalità appartenenti alla vita sociale della città, le specialità tipiche apprese.

Quarta attività - Concorso finale: obiettivo finale per i 15 giovani extracomunitari iscritti al percorso sarà la produzione di un proprio personale "menù globale" che unisca le culture trattate sotto ogni aspetto, da sottoporre a un'attenta e qualificata giuria. In occasione della premiazione verrà realizzato un buffet, aperto al territorio, con i piatti realizzati dai partecipanti al fine di condividere con i vari attori e protagonisti l'esperienza vissuta.

 

 

 

Powered by CMZeta - Content Management System