Piazza dei Mestieri

DJ OCRAM + PARANZA DEL GECO

Foto “La Paranza del Geco” è la più importante Compagnia Artistica del Nord Italia attiva nella rappresentazione e nella salvaguardia delle tradizioni popolari musicali e coreutiche dell’Italia del Sud: un laboratorio artistico unico nel suo genere, ormai solido punto di riferimento della scena torinese, attivo in Italia ed all’estero dal 1999. Fondata da Simone Campa, attuale direttore artistico e musicista della compagnia, oggi conta tra le sue fila una trentina di artisti tra musicisti, cantanti, percussionisti, attori, danzatori, performers ed artisti di strada. Con i suoi spettacoli ripropone l’atmosfera delle più coinvolgenti feste popolari del Sud, garantendo performances di altissimo valore culturale, grazie all’approfondito lavoro di ricerca, e di grande energia e forza dinamica, grazie all’esperienza professionale dei componenti nell’ambito della musica e della danza.
La produzione artistica della “la Paranza” è frutto del continuo lavoro di ricerca e di studio delle tradizioni popolari del Sud Italia ed è caratterizzata da una forte sperimentazione e commistione di diversi stili e linguaggi espressivi legati alle più disparate forme di spettacolo e performance, sia contemporanei che tradizionali, nonché ai contesti artistici più svariati e apparentemente distanti tra loro: dalla rassegna teatrale al festival musicale etnico e folk, dalla festa popolare patronale ai festival buskers e di teatro di strada, riuscendo sempre a mantenere nelle proprie esibizioni un alto il livello di spontaneità artistica e di coinvolgimento del pubblico. Un’occasione unica di venire a contatto con una cultura considerata ormai lontana, ma in realtà solida componente del nostro retroscena culturale.
La “Paranza del Geco” darà vita venerdì 26, dalle 21 alle 24, nell’affascinante corte di Piazza Universiade (via Jacopo Durandi 13, zona San Donato) a uno spettacolo di scoperta attiva e partecipata del travolgente mondo delle danze e delle musiche della cultura del sud. Capace di catalizzare l’attenzione del pubblico con la frenesia delle antiche danze la compagnia si avvale di un ampio seguito di ballerini e danzatori, in grado di coinvolgere anche coloro che non conoscono questi balli.
Eventi dunque in grado di promuovere le tradizioni di vario genere, da quella musicale a quella enogastronomica, e farle confluire nel medesimo scopo: promuovere il bagaglio di bellezza tipico di una Torino multiculturale e crocevia di tradizioni; scaldare e infiammare, nel gennaio torinese, l’ampio pubblico, composto di universitari e adulti, italiani e stranieri delle molte delegazioni, che eventi di questo tipo sanno attrarre.

La serata avrà inizio come nell’intero periodo alle ore 18 con Dj Ocram, il quale proporrà una ricca selezione di miscele sonore etno e lounge.

Data dell'evento: dal 26 gennaio 2007 al 26 gennaio 2007

Pubblicato: il 16 gennaio 2007

Powered by CMZeta - Content Management System