Piazza dei Mestieri

Presentazione del Libro "La Porta Spalancata - Accogliere Conviene"

Foto
Venerdì 25 marzo 2011, alle ore 21.00, presso la Sala Polifunzionale della Piazza dei Mestieri, gli autori Sandro Bocchio e Adriano Moraglio presentano il libro “La porta spalancata - Accogliere conviene” (Sei Editrice), in collaborazione con Famiglie per l’accoglienza. Sul palco l’attrice Laura Curino e il regista Gabriele Vacis reciteranno brani dei dialoghi del libro.

 

In “La porta spalancata” nove coppie e una giovane cresciuta in affidamento familiare raccontano in un dialogo intimo a cuore aperto sul filo dei ricordi, quello che qualcuno ha definito il miracolo dell’ospitalità. Storie di coppie che apprendono di non essere in grado di avere figli naturali eppure non sono disperate e si aprono a esperienze di paternità e maternità ancora più grandi. Storie di uomini e donne – anche – che, pur avendo avuto il dono di diventare padri e madri biologici, scoprono che la famiglia “ci guadagna”, diventa più matura e più bella aprendosi al bisogno degli altri: bambini, adolescenti, giovani, anziani, persino i propri “vecchi”, nel contesto di una mentalità dominante che relega questa categoria di persone nella nicchia dell’inutilità. La gratuità come valore del cuore, storie, che non pescano la loro forza nella generosità, che può durare poco o tanto, ma che trovano l’energia sorgiva dell’accoglienza familiare in un motivo presente, attuale, vivo, che fa dire ogni giorno grazie alla vita. Quale sia questo motivo, non appreso nella solitudine della coppia, ma alimentato da una compagnia di altre famiglie e amicizie, è la curiosità che spinge a “incontrare” nella lettura, tutta d’un fiato, l’avventura umana dei personaggi di “La porta spalancata”.
 
Sandro Bocchio (Alessandria, 1962),
giornalista, lavora a “Tuttosport” dal 1990.
Si occupa principalmente di calcio, serie A.
Ha seguito i Mondiali 2006 e 2010
e l’Europeo 2008. Insieme con il collega Giovanni Tosco ha curato i Dizionari
monografici di Roma  (2000), Lazio (2000), Sampdoria (2004), Genoa (2005) e Torino (2007) oltre a un volume sulla Fiorentina
(Il giglio nel cuore, 2002). Appassionato
di enogastronomia, è tra i fondatori della rivista di resistenza umana “Papillon”.


Adriano Moraglio
(Torino, 1958), giornalista, per oltre un decennio cronista all’Agenzia Ansa, attualmente lavora al “Sole 24 Ore”. Scrittore, ha esordito con Come orizzonte, tutto (2001) pubblicando poi Gabriele,
il mistero amato (2003), L’uomo che faceva ascoltare (2007), Nella casa di Cilla (2008) e Piano piano che ho fretta, con l’imprenditore Marco Boglione (2009, 2010). Ha curato, con postfazione, una nuova edizione di Capitani coraggiosi di Rudyard Kipling (2010)
e de Le avventure di Pinocchio (2010).

Leggeranno parti del libro l’attrice Laura Curino e il regista Gabriele Vacis.
 
L’incontro è adatto a un pubblico adutlo.
 
INGRESSO LIBERO

Data dell'evento: dal 25 marzo 2011 al 25 marzo 2011

Pubblicato: il 08 febbraio 2011

Powered by CMZeta - Content Management System