Piazza dei Mestieri

Casa dei Compiti

Casa dei Compiti

Progetto promosso da

Logo Piazza dei Mestieri

Logo Compagnia di San Paolo

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SONO APERTE LE ISCRIZIONI
ALLA CASA DEI COMPITI!

Ricominciano le scuole e ricomincia anche la Casa dei Compiti!
Vi ricordamo che le iscrizioni sono aperte dall'11 settembre
e che le attività cominceranno a partire da Lunedì 2 ottobre 2017


Calendario Casa dei Compiti

Lunedì Italiano
Latino
Matematica
Martedì Matematica

Francese


Mercoledì
Italiano
Matematica
Inglese Scienze
Giovedì
Matematica
Diritto
Scienze
Venerdì Scienze

 

 

Per informazioni sulle iscrizioni e sulla Casa dei Compiti contattare il numero 011 - 197.09.600 (Rif.: Stefano Lavaggi)
oppure scrivere all'indirizzo casadeicompiti@gmail.com

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Le attività di sostegno allo studio della Piazza dei Mestieri hanno visto qualche anno fa l'attivazione di un nuovo progetto sperimentale: la Casa dei Compiti. Questo progetto è nato nel 2010 con l'obiettivo di creare un sostegno ai giovani che frequentano il biennio delle scuole superiori, ampliato l'anno successivo con attività dedicate ai ragazzi della Piazza dei Mestieri, sia per aiutarli a superare gap specifici, sia per accompagnare coloro (sempre più numerosi) che desiderano dopo la qualifica triennale rientrare al quarto anno delle scuole superiori per conseguire il diploma.
L'aspetto più propriamente legato all'apprendimento, nel particolare contesto della Piazza dei Mestieri, fa i conti con la situazione di disagio nei confronti dello studio tradizionale che caratterizza i giovani che approdano alla Piazza. Molti di loro hanno alle spalle insuccessi scolastici e comunque in quasi tutti c'è una difficoltà a rapportarsi con le tradizionali impostazioni; nel tempo la Piazza ha dimostrato di saper prendere in carico le persone innovando anche strumenti tradizionali come quello dell'orientamento. Da qui sono nate nuove prassi e competenze che sono state messe a disposizione di una popolazione più ampia aprendosi al contesto scolastico torinese. L'intervento in aiuto dei giovani e delle famiglie a recuperare un'autostima nelle loro potenzialità e acquisire, oltre alle competenze, anche un metodo che serva oggi per lo studio e domani per il lavoro, rappresenta il tentativo messo in atto nel progetto Casa dei Compiti, con una serie di azioni mirate.

 

Le attività

 

  • Attività di orientamento: accoglienza e bilancio delle risorse

L'orientamento, alla Piazza dei Mestieri, è una modalità di aiuto permanente e consolidata da anni. È un'azione che passa dall'accoglienza del "bisogno dell'altro" alla consulenza informativa, strutturandosi sia con colloqui di orientamento che con la redazione di un "bilancio delle risorse" individuale.
I colloqui, la raccolta delle informazioni e il "bilancio delle risorse" sono stati indirizzati sia a ragazzi dell'ultimo anno della scuola secondaria di 1° grado, sia a studenti della scuola superiore.

 

  • Attività di studio assistito

L'attività di studio assistito rivolta ai ragazzi delle scuole secondarie di 2° grado si è sviluppata nel tempo arrivando a coinvolgere più di 300 studenti. L'attività è seguita attualmente da 5 tutor, 10 insegnanti specialisti e da operatori della Formazione professionale. Le attività si svolgono da metà ottobre a metà luglio, tutti i pomeriggi, dal Lunedì al Venerdì.

 

  • Attività di approfondimento e potenziamento delle discipline di base

Da alcuni anni sono attivi i moduli di approfondimento per le materie di Italiano e Storia, Matematica, Latino, Inglese, Francese e Scienze, sia di carattere metodologico che di contenuto su argomenti specifici. Si è riscontrato, anche attraverso l'analisi dei bisogni, che le materie in oggetto sono quelle su cui insistono le maggiori difficoltà dei ragazzi e sulle quali è possibile svolgere una reale impostazione metodologica, che possa essere paradigmatica anche per lo studio successivo. La possibilità di approfondire con l'ausilio di docenti specialisti ha permesso, in un rapporto diretto, di concentrare il sostegno sui punti di debolezza emersi durante lo studio assistito.

 

  • Laboratori d'Impresa

Il Laboratorio di Impresa parte dalla concezione che "si impara facendo" e che tale metodo si possa estendere come modalità di apprendimento agli studenti degli istituti superiori.
Attraverso le attività produttive della Piazza è possibile aiutare i giovani ad acquisire un metodo di lavoro che inizi dal pensare un prodotto, pianificarne la produzione fino a curarne l'immagine per la commercializzazione.
Nel corso del progetto sono stati attivati laboratori di Grafica Mac, Cioccolateria, Cucina, Caffetteria e Informatica.

 

 

Powered by CMZeta - Content Management System