Piazza dei Mestieri

Progetto Mo.L.E.S.

Progetto promosso da

Logo Piazza dei Mestieri  Logo Fondazione Telecom Italia

Logo Ufficio Pio  Logo Centro di Solidarietà CdO

 

Il Progetto Mo.L.E.S. (Modello Lotta Esclusione Sociale), avviato a ottobre 2010, ha avuto come finalità l'inserimento lavorativo dei beneficiari, facilitato dall'accompagnamento di esperti di orientamento al lavoro e dallo svolgimento di un periodo propedeutico di "Training on the job".

Il progetto ha permesso di sperimentare con successo una modalità di accompagnamento all'inserimento lavorativo che fin dal momento della selezione tende a scoprire le attitudini e potenzialità dei candidati per poter investire su queste per dare una possibilità concreta di inserimento lavorativo.
La tipologia dei beneficiari, tutti per diversi motivi a rischio di esclusione sociale, ci ha costretti a personalizzare i percorsi seguendo singolarmente i diversi allievi; tale modalità, seppur più dispendiosa, risulta più adeguata perché fa riconoscere al beneficiario l'attenzione che gli viene riservata a far sì che il luogo (non solo fisico ma anche le persone) del progetto diventino per lui dei riferimenti cui ricorrere ogni qual volta se ne ravvede la necessità.
Da questo punto di vista è significativo il fatto che dei 31 ammessi al percorso del progetto, ben 23 (il 75%) sono ancora oggi in contatto con la sede; di questi 15 sono stati inseriti lavorativamente, con diverse tipologie di contratto e comunque in possesso di strumenti e competenze acquisite durante il progetto stanno permettendo loro di essere attivi nella ricerca e tenuta del lavoro.
Gli altri 8, come si vede dalla tabella sopra riportata, sono in contatto con la sede di progetto e continuano a essere proposti per opportunità lavorative e comunque alcuni riescono anche solo saltuariamente a svolgere attività lavorative.
La maggior parte dei beneficiari poi ha trovato opportunità nel settore della ristorazione, per sua natura spesso caratterizzato da forme contrattuali precarie, legate alla stagionalità o ai week end.
Un altro aspetto positivo del progetto è stato quello della crescita umana e professionale degli operatori coinvolti che ha permesso di acquisire competenze nella relazione con soggetti spesso con problemi e disagi; tale crescita ha arricchito sia la Fondazione Piazza dei Mestieri che i partner, mettendoci in condizione di sviluppare altri progetti che in parte mutuano l'esperienza acquisita con la realizzazione di Mo.L.E.S.

 

------------------------------------------------------------------------------------------------

Servizio sul TGR Piemonte (Rai 3) sul progetto

 

Powered by CMZeta - Content Management System